Clinica Dentale di Verona

Dott. Anna Mazzaglia e Dott. Riccardo Mannoni

clinica dentale di verona

Tel. 045 8034688

FAQs - Chirurgia

La gengivite interessa la gengiva marginale ed è caratterizzata da un arrossamento del margine gengivale, edema, sanguinamento al sondaggio e, talvolta, da aumenti di volume gengivale.
E' una infiammazione batterica che colpisce il parodonto superficiale, localizzata o generalizzata, interessa di solito le papille, la gengiva aderente e il margine gengivale libero Se non trattata può passare a forme più gravi ed evolversi in parodontite con perdita dei tessuti profondi di sostegno del dente. Essendo spesso indolore, può succedere che ci si accorga del problema solo quando gengive e tessuto osseo sono seriamente compromessi: è, infatti, una delle cause più frequente di perdita dei denti negli adulti.
La gengivite è completamente reversibile, ma può precedere una parodontite.

Si può guarire dalla piorrea anche con piccoli interventi.

piorrea

Chiusura del lembo con punti di sutura.Guarigione dopo una settimanaControllo dopo 15 giorni

Chiusura del lembo con punti di sutura. Guarigione dopo una settimana. Controllo dopo 15 giorni

TAGS: piorrea

Con l'asportazione dell'apice del dente si toglie la parte ammalata e non ci sono più infezioni ricorrenti

Immagine radiografica dopo l'operazione

Immagine intraorale dopo la sutura del lembo di accesso

Recessione gengivale sul canino superiore.

Recessione gengivaleRecessione gengivaleGuarigione dopo 15 giorni

Durante la stessa seduta si disinserisce il frenulo in modo che non sia più traumatico per la gengiva aderente e si risolve il difetto con un innesto di gengiva libera prelevato dal palato. Guarigione dopo 15 giorni, si può osservare un piccolo residuo del frenulo che viene asportato con il laser.